Controllare mac mini con iphone

Requisiti per usare AirDrop
Contents:

  • come localizzare un cellulare con viber.
  • Come controllare lo stato della batteria iPhone da Mac;
  • La prova di Luna Display: trasforma l’iPad nel secondo schermo del Mac - La Stampa!

Amadeus Pro 2. Ultimi Articoli.

Apple Killed the Mac Mini.

Zonestar Z6: la stampante 3D a meno di euro ad assemblaggio rapido 24 Lug Amazon ora consegnerà i pacchi anche nel bagagliaio della tua Honda 24 Lug Le migliori tastiere per Mac di metà 22 Lug I migliori supporti iPad per auto 22 Lug Guida ai migliori sistemi anti zanzare: diffusori smart, repellenti a ultrasuoni, elettrici e trappole ad aspirazione 16 Lug Le migliori app per i compiti delle vacanze, per imparare con iPad e iPhone 7 Lug FAQ e Tutorial.

Il multiforme tasto di accensione spegnimento iPhone: usarlo per gestire le chiamate 22 Lug Come disattivare la luminosità automatica su iOS 12 21 Lug Seguici e aggiungi un Like:. Seguici su instagram macitynetit.

Truffe telefonia mobile: un vademecum con le strategie per non cadere in trappola 25 Giu Chi dovrà cambiare il TV nel , come e perché 23 Giu Recensione iPad Air , il vero iPad dei prossimi anni 23 Giu Test: un iMac in famiglia come hub dello stile di vita digitale e multiutente 22 Giu Lasciare Windows e passare al Mac in azienda aumenta la produttività 20 Giu Di tante app per il controllo remoto che abbiamo provato, iTeleport è quella che ci piace di più; affidabile e robusta, consente di accedere a Mac e PC sia attraverso la rete locale che via Internet. Per l'accesso anche quando siete fuori dalla rete locale, invece, dovrete scaricare sul Mac l'app companion gratuita iTeleport per Mac.

La configurazione è davvero molto semplice: è sufficiente utilizzare le credenziali Gmail, ma se avete problemi trovate delle guide passo passo con tante immagini sul sito ufficiale iTeleport. A differenza di altre, inoltre, funziona col multitouch di Windows 8, supporta il Wake-On-LAN e il multi-monitor, ma soprattutto consente di amministrare anche computer remoti non presidiati tipo il Mac mini collegato alla tv in salotto o un server remoto.

Per configurare il tutto, occorre installare TeamViewer su iPhone e iPad; trovate l'app gratuitamente su questa pagina dell'App Store.